LA MIA SOLITUDINE

Traducción del poeta italiano FLAVIO ALMERIGHI

La mia solitudine crea uno spazio cieco
come un pugnale che salta nella paura
Il mio cuore si piega come acciaio fuso
e le parole affogano nella mia bocca
quando vedo scomparire le illusioni, i sogni
vanno leggendo un addio all’amore
che non lo è mai stato
Hai percorso i miei versi solo per non cadere
e passare attraverso i tuoi c loristalli di nebbia
quando le candele che ti tenevano si spensero
Il tuo sguardo svanì e le labbra né bacio né morso
né i miei occhi possono guardare il tuo viso nello specchio rotto
Era scritto che la gioia sarebbe stata breve
e il dolore di dimenticare che arriva in una notte buia
Il mio cuore è vestito di polvere bianca,
perdendo la speranza di viaggiare con il vento
Solo l’eco della mia ombra mi gira intorno,
facendomi compagnia, formando le tue carezze.
Mi sono incatenato alla melodia dei ricordi,
alla ricerca del profumo insuperabile dei fiori
per annusare appieno
ciò che resta della mia vita

48 respuestas a “LA MIA SOLITUDINE

    1. Ciao Bruno. L’amore è una fonte di molta ispirazione. O di felicità o di dolore. Ma proprio come i tuoi versi e le tue foto, lo stiamo cercando con impazienza. Grazie per le vostre parole. Significano molto per me. Una settimana eccellente.

      Le gusta a 1 persona

    1. La nostalgia mi ha portato un ricordo della mia giovinezza. Un tempo in cui la mancanza di amore era come conficcare mille aghi nel cuore. Il mondo finisce lì ma è durato meno di un semplice sospiro.
      Saluti Fulvia. Spero che tu abbia un bel fine settimana. Un grande abbraccio

      Le gusta a 1 persona

    1. Quando un amore se ne va, il giorno si fa denso e la notte subisce una metamorfosi. La polvere della luna ti riempie gli occhi di lacrime, finché un nuovo fuoco non accende il tuo cuore.
      Il sangue ha memoria ma c’è sempre una nuova alba.
      Buongiorno Tamara

      Le gusta a 1 persona

      1. Don’t give up because there is still time to start over. You just have to accept your shadows. Leave your fears underground and let go of your ballast. Please don’t give up. Although fear bites you. If the sun does not want to rise and the cold burns you, there is still fire in your soul.

        Le gusta a 1 persona

    1. Ciao Alessia. Sono tornato da una lunga vacanza e ho già visto due ricette dal tuo blog per questo fine settimana. Non tutto è roseo in amore. Ha i suoi alti e bassi, ma comunque lascia che il gusto gradevole nella ferita continui a lottare per questo. C’è un detto messicano che dice: “Salud! Per le donne, anche se pagano male”. E segue un ranchera. Grazie per essere qui. Mi metterò in pari con i tuoi post. Un grande abbraccio”.
      Manuel Angel

      Le gusta a 1 persona

  1. Gracias amigo.
    La poesía saca lo mejor de nosotros mismos.
    El saber mirar con los ojos del corazón nos da la oportunidad de encontrar valiosas joyas dentro del sentir de cada persona.
    Tienes un tesoro.
    Gracias por compartir.
    Mi cariño siempre.
    Un abrazo más.
    Felices sueños.

    Me gusta

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

Conectando a %s