Stasera (Esta noche)

TRADICIÓN DEL POETA ITALIANO FLAVIO ALMERIGHI

FOTO CORTESÍA DE AURELIAALBATROS

Stasera
passeremo la nostra vita
dentro un cielo senza nome, nel silenzio inviolabile
Terrò i miei occhi dietro l’insonnia dell’anima
ad aspettarti nella danza della mia scrittura
Se sta per piovere, lascia che piova al contrario
per non spegnere il fuoco della mia eccitazione
che sfilerà i tessuti dei tuoi intimi
spogliando la tua forma di donna con il mio sguardo
Un bacio intenso mi guiderà le labbra
a bere la fonte inesauribile della tua sensualità
Accenderò le mie dita per accarezzarti il ventre
lasciando il mio segno nella nebbia del tuo corpo
Sbottonerò la tua umanità in calore
E mi fonderò con te, proprio lì
dove il desiderio arde e il piacere si placa
amarti come se fosse la prima volta
Congelerò la tua estasi per renderla eterna
Siamo prigionieri di questo amore nudo
Ci addormenteremo quando il mondo si sveglierà
perché un’ora
sarà un secolo tra le mie braccia

31 respuestas a “Stasera (Esta noche)

    1. La notte, spensierata e leggera, ci permette di aprire gli occhi negli occhi dove un bacio ci fa conoscere la pienezza e le forme dell’amore appassionato. Sono contento che la poesia ti sia piaciuta. Grazie Elisa.

      Me gusta

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Salir /  Cambiar )

Google photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google. Salir /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Salir /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Salir /  Cambiar )

Conectando a %s