ADDIO SENZA FINE

Traducción cortesía del poeta italiano FLAVIO ALMERIGHE

Da quando sei apparsa
il cielo è caduto sotto i miei piedi
e l’orologio ora
ticchetta il mio dolore
La luna ha dimenticato di adottarmi, facendomi
invecchiare presto
Non eravamo in alcun modo compatibili
Il nostro incontro nel midollo del vento
era un’assenza di contorni
dove l’amore non esiste
ho sempre sognato che quando mi svegliavo
mi liberavo da discussioni senza senso
mentre mi staccavo dal tempo che ho vissuto
è un filo sottilissimo che mi lega a te
ma a volte non mi fai respirare
la tua compagnia mi soffoca
fatico a inventare un sorriso
affinché il mio corpo possa vivere
ti rinnego quando lo specchio
mi restituisce un’immagine malconcia
In queste ore buie
fammi vivere la mia vita
cara tristezza.

47 comentarios sobre “ADDIO SENZA FINE

      1. La poesia offre un’eccellente opportunità per sfogarsi quando la tristezza tocca le corde del cuore. Mi fa molto piacere che la poesia ti piaccia. Significa molto per me. Grazie per la tua gentilezza nel commentare.

        Le gusta a 1 persona

  1. Yes Manuel, saying «goodbye» is always infinitely sad and makes your heart ache for a long time.
    I would like to write you a quote that has been on my bulletin board for a long time:
    *
    «Whoever loves and says goodbye lives to continue loving somewhere else.»
    Claude Anet (1868-1931)
    *
    Have a healthy and peaceful christmas, Manuel !🎄🎄 🎅☃️
    A big hug…🌹🌹Rosie

    Le gusta a 2 personas

    1. Vivendo nel vuoto della tristezza, i giorni passano irrilevanti e si ripetono finché non decidiamo di cambiare la nostra situazione quando comprendiamo che la vita va vissuta in pienezza. Sei molto gentile con il tuo commento. Buona Domenica.

      Le gusta a 1 persona

Deja una respuesta

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Salir /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Salir /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Salir /  Cambiar )

Conectando a %s